Corso di

Cucina Professionale Base

Milano, dal 7 al 16 Novembre 2022

Diventa chef professionista

Vuoi diventare un cuoco professionista?
Il Corso di Cucina Professionale IFA è un percorso di formazione full-time che ti insegnerà tecniche base e avanzate per preparare piatti straordinari, a partire dalla selezione degli ingredienti e dai vari tipi di cottura, fino alla presentazione del piatto finito.

in convenzione con Italian Food Academy ti da la possibilità di effettuare uno stage all’estero!

Durata: 
3 mesi – Stagione giugno / agosto 2023
Sedi: 
Parigi – Marsiglia – Lione – Bordeaux – Lille – Monaco
Benefit:
– vitto presso il ristorante di riferimento
– alloggio
– rimborso del 50% della tessera per i mezzi di trasporto
– rimborso spese di € 600 nette al mese

richiedi informazioni

cucina professionale base

Cosa imparerai:

Utensili da lavoro e loro utilizzo

La scelta degli ingredienti

Organizzazione della dispensa

Preparazione dei cibi

Cottura dei cibi

Preparazione basi e salse

Decorazione e presentazione dei piatti

Percorso formativo

Il cuoco è la figura professionale della ristorazione responsabile della cucina, della creazione del menù, delle ricette e dell’intera sorveglianza della loro realizzazione. È uno dei mestieri più antichi, tuttora in continua evoluzione e trasformazione.
Le statistiche internazionali ci raccontano che il cuoco e suoi collaboratori sono nella top ten dei mestieri più richiesti.
Insomma una professione che non conosce crisi. I numerosi annunci di offerte di lavoro e programmi televisivi che sempre più dedicano spazio a tale figura professionale, hanno consacrato la nascita di una “nuova classe dirigente”.

Opportunità di lavoro

Non serve essere uno chef da una o più stelle Michelin per guadagnare: chi sa cucinare monetizza subito.
La cultura del cibo apre svariati orizzonti anche nell’ambito dello streetfood, cucina a domicilio, cucina creativa e decorativa ma anche turismo enogastronomico; senza dimenticare che il cuoco professionista italiano è molto ricercato anche all’estero, merito senz’altro del marchio “Made in Italy”.
Parola d’ordine dunque: formazione.

Tutte le Info

PROGRAMMA DIDATTICO

  • CONOSCENZA DEGLI UTENSILI DA LAVORO E IL LORO UTILIZZO
  • ORGANIZZARE LA DISPENSA
  • SCEGLIERE GLI INGREDIENTI

SAPER PREPARARE:

  • La carne (tagliare, marinare, lardellare)
  • Il pesce ( eliminazione pinne, squamatura, eviscerazione, spellatura, sfilettatura)
  • La verdura (pulitura, montare, tagliare, affettare, tritare)
  • La frutta (pulire, sbucciare, tagliare, denocciolare, affettare)

SAPER CUOCERE: 

I metodi di cottura tradizionali: al cartoccio, al forno, al vapore, alla griglia, alla brace, ai ferri, allo spiedo, bagnomaria, bollire, brasare, in padella, friggere, glassare, gratinare, lessare, sbollentare, stufare

I METODI DI COTTURA RAPIDI: 

microonde, essicazione, tostatura, scongelamento, pentola a pressione 

RICETTE FONDAMENTALI: 

  • basi e salse
  • antipasti di pesce e di carne
  • primi e secondi di pesce e di carne
  • dolci 

DECORAZIONE E PRESENTAZIONE DEI PIATTI 

L’OLIO:

  • Differenti varietà di olio nel panorama italiano e abbinamenti
  • Proprietà organolettiche dell’olio
  • Degustazione

ABBINAMENTO CIBO-VINO

USCITA DIDATTICA

MATERIALI FORNITI E REQUISITI

Per partecipare al Corso ti saranno forniti i libri di testo, la divisa e un set di coltelli.

È necessario possedere passione per il settore, manualità e creatività.

OBIETTIVI DEL CORSO

L’obiettivo è formare aspiranti cuochi che non hanno una preparazione di base. È quindi necessario per chi è alle prime armi, ma anche per chi vuole perfezionare la propria abilità.
Durante il percorso formativo verranno affrontati tutti i fondamenti dell’arte culinaria nazionale: tecniche, ingredienti, attrezzature, salse, antipasti, primi, una lezione sui ragù, secondi a base di carne, pollame, pesce, selvaggina, contorni e dessert, con qualche accenno a quella internazionale sempre più presente e attuale nei nostri menù.

SBOCCHI LAVORATIVI E ATTESTATI

Gli sbocchi occupazionali per questa figura professionale sono molteplici: ristoranti, Snack bar, tavole calde, pizzerie, self-service, fast-Food, aziende di catering, grandi alberghi, navi da crociera, villaggi turistici, agriturismo, aziende alimentari di trasformazione, osterie tipiche, compagnie aeree e mense aziendali.

Conseguirai inoltre il Certificato HACCP di 3° Livello, l’attestato privato di frequenza al Corso e l’attestato di Stage rilasciato dalla struttura ospitante.

Fasi del percorso

  • Lezioni propedeutiche: testi + piattaforma online
  • 3 lezioni live streaming precedenti alla fase d’aula
  • Corso online di 20 ore finalizzato al rilascio del Certificato HACCP di 3° livello
  • Fase d’aula: 72 ore con uscita didattica
  • Fase di stage: 500 ore di stage nella regione di residenza, in modalità part-time o full-time (età max 45 anni)
  • Rielaborazione e divulgazione CV e video CV nella regione di residenza

Come candidarsi

  • Compila il form di richiesta informazioni e ti contatteremo entro pochi giorni. Nella selezione dei candidati saranno considerati il CV scolastico e lavorativo, oltre alla lettera motivazionale prodotta; è possibile supportare la candidatura con un portfolio di lavori precedenti. La commissione esaminatrice, considerati questi elementi, comunicherà l’esito della selezione e l’ammissione al Corso/Master; solo successivamente sarà possibile inviare il modulo d’iscrizione.

Agevolazioni

  • Possibilità di finanziamento della quota d’iscrizione;
  • Incontro di orientamento professionale durante la fase d’aula;
  • Realizzazione video CV laddove previsto;
  • Rielaborazione e aggiornamento del CV per la divulgazione alle aziende del settore al termine del percorso formativo;
  • Segnalazione di strutture ricettive in zone limitrofe alla sede delle lezioni full-time.

Docenti

  • Simone Frerotti
    Simone Frerotti

    Classe 1988,  Simone Frerotti muove i suoi primi passi in cucina presso il ristorante La Piazzetta di Graziano Cominelli. È qui che apprende le tecniche e l’importanza delle materie prime.
    Tra il 2012 e il 2014 si occupa di “Officina Cucina”, il celeberrimo e suggestivo ristorante bresciano con un unico tavolo. Nel 2014 il percorso formativo prosegue da Bedussi, che gli regalerà il premio “Bar d’Italia” del Gambero Rosso.
    Tra il 2016 e il 2017 gestisce la cucina del Marcus. Nel 2018-19, apre 6C Restaurant, e nel 2020 nasce La Piazzetta 2070

  • Mirko Ronzoni
    Mirko Ronzoni

    Cresciuto a Bergamo, Mirko Ronzoni è il vincitore della seconda edizione italiana di “Hell’s Kitchen”. La vittoria gli è valsa la posizione di Executive Chef al ristorante di Hell’s Kitchen presso il Forte Village Resort in Sardegna. A seguito del diploma di scuola alberghiera, ha lavorato in Italia e all’estero; ha vissuto a Londra, New York e Bucarest.

  • Fabio Castiglioni
    Fabio Castiglioni

    Fabio Castiglioni ha collaborato come chef e responsabile di cucina con Ristoranti e Catene alberghiere di fama internazionale come La Piazzetta, DoubleTree by Hilton, FedeGroup, Hotel Domina Milano. Attualmente è Chef De Cuisine per l’hotel Milano Scala. Rappresenta il perfetto connubio tra competenza, passione e innovazione.

  • Davide Spadari
    Davide Spadari

    Davide Spadari inizia la sua carriera a El Pirlar (Peschiera del Garda). Coordina inoltre un progetto sociale per ragazzi con sede in Ecuador. Nel 2015-2016 collabora con il Refettorio Ambrosiano di Massimo Bottura a Milano e frequenta da allora in avanti l’Osteria Francescana a Modena e il Ristorante di Cracco a Milano.

  • Alessandro Tiscione
    Alessandro Tiscione

    Insieme alla sua famiglia gestisce un ristorante storico di Roma. Dal 2009 vanta docenze presso la Città del Gusto del Gambero Rosso di Roma ed altri enti privati; ha partecipato alla trasmissione televisiva “il Teatro della Cucina” e sui canali tv di Alice. Passione, studio e tecnica unità a curiosità e ambizione completano il suo profilo.

  • Massimiliano Maraschiello
    Massimiliano Maraschiello

    Chef giovanissimo dotato di grande entusiasmo e passione, ha iniziato la sua formazione presso l’istituto alberghiero di San Benigno, svolgendo in seguito uno stage presso la rinomata Accademia Barilla di Parma e al Grand Hotel Et De Milan. Ha acquisito grande esperienza nelle cucine di hotel rinomati come l’Hermitage sull’Isola D’Elba, ma anche all’estero (in Australia).

Le precedenti edizioni

Il nostro Metodo Didattico Unico, Brevettato e Dinamico mira all'insegnamento delle tecniche più evolute della ristorazione, alla conoscenza delle materie prime e della cultura enogastronomica italiana, alla consapevolezza delle tradizioni e del Made in Italy. Il nostro obiettivo è creare veri ambasciatori della cucina e delle eccellenze alimentari della tradizione italiana nel mondo!

Partners

Big Mama
Big Mama
Untitled_1
Untitled_1
Giacomo milano
Giacomo milano
Villa la borghetta
Villa la borghetta
Statiola Ristorante Panificio
Statiola Ristorante Panificio
Villa Tolomei Hotel&Resorts Firenze
Villa Tolomei Hotel&Resorts Firenze
la taverna degli arna
la taverna degli arna
il salmoriglio
il salmoriglio
Vasari
Vasari
Hostaria Treville
Hostaria Treville
Ceci
Ceci
Teatro dei Sapori
Teatro dei Sapori
Hotel Le Dune
Hotel Le Dune
Zanza XVI
Zanza XVI
Il Forchettiere
Il Forchettiere
Butterfly
Butterfly
Zenzero Osteria Metropolitana
Zenzero Osteria Metropolitana
Sud Food & Music
Sud Food & Music
Strapizzati
Strapizzati
Stazione di posta
Stazione di posta
Ristorante Cinque Cucchiai
Ristorante Cinque Cucchiai
Massimiliano Poggi
Massimiliano Poggi
Il Ristorante Loro
Il Ristorante Loro
Locanda Aquiliana Da Lincosta
Locanda Aquiliana Da Lincosta
Ristorante da Guido
Ristorante da Guido
Eco Hotel La Residenza
Eco Hotel La Residenza
Le Delizie degli Angeli
Le Delizie degli Angeli
Alice Ristorante
Alice Ristorante
Colline ciociare
Colline ciociare

Testimonianze

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

💬 Serve aiuto?