Master per

MAÎTRE DI SALA

Milano, dal 28 novembre al 3 dicembre 2022

Diventa maître di sala

Vuoi diventare un maître di sala professionista?

Il Master per Maître di Sala IFA è un percorso full-time che ti insegnerà come affrontare tutte le attività di sala, dall’organizzazione degli spazi, alla gestione della brigata, alla cura del cliente.

MAIN PARTNER

richiedi informazioni

MAÎTRE DI SALA

Tematiche del Master:

La figura del maître

Hospitality management

La sala

Il servizio

Food pairing

Percorso formativo

Il Maître è responsabile della sala del ristorante e dirige la brigata di sala. È la figura che si occupa dell’aspetto estetico della sala e che si dedica all’accoglienza, alla presentazione del menù e della carta dei vini, consigliando i clienti sulle scelte.

Una figura professionale poliedrica con un taglio prettamente organizzativo, che, vista l’elevata trasversalità, deve possedere buone doti di coordinamento e gestione del personale, ma anche eccellenti capacità comunicative e di mediazione.

OPPORTUNITÀ LAVORATIVE

Il maître di sala può trovare impiego in strutture di medio-alto livello nelle quali sono garantiti elevati standard qualitativi, come ristoranti e hotel di lusso, resort, servizi di banqueting e catering o navi da crociera. Un collocamento ampio che permette al singolo professionista di seguire le proprie inclinazioni.

Tutte le Info

PROGRAMMA DIDATTICO

LA FIGURA DEL MAÎTRE

Il personale di sala: ruoli e compiti

Chi è il maître: ruolo, attività e responsabilità

Il maître e il personale di sala

Il maître e la cucina

 

HOSPITALITY MANAGEMENT

Cenni di psicologia della comunicazione

Le tecniche di comunicazione

Accoglienza e gestione del cliente

Le regole del galateo

 

LA SALA

L’estetica della sala: predisposizione dell’ambiente, composizione e allestimento dei tavoli, scelta dei colori e degli oggetti

Tecniche di allestimento degli ambienti: servizio classico vs servizio per cerimonie

Gli elementi che compongono la Mise en Place: biancheria da tavola e da servizio, stoviglie, posate e bicchieri

 

IL SERVIZIO

L’organizzazione del servizio

Gli strumenti e gli utensili del servizio: caratteristiche e modalità di utilizzo

Gli stili del servizio: il servizio al guéridon, il servizio all’inglese, il servizio all’italiana o al piatto, il servizio alla francese

Tecniche di presentazione del cibo

 

FOOD PAIRING

Caratteristiche organolettiche dei cibi

Tecniche di abbinamento in funzione al prodotto

Degustazione

LEZIONI LIVE STREAMING PROPEDEUTICHE

Il Master, nel mese antecedente la fase d’aula, prevede 20 ore di lezione live streaming inerenti il settore enologico e il vino in collaborazione con l’Associazione Sommellerie Professionale Italiana – ASPI

Gli argomenti che verranno trattati saranno:

Il vino, dalla vigna alla bottiglia. Cenni di viticoltura e produzione

Ampelografia nazionale. Classificazione dei principali vitigni basandosi sul riconoscimento delle caratteristiche morfologiche delle varietà mettendole in relazione alla provenienza

Ampelografia internazionale. La Francia, l’Europa e il resto del mondo

Marketing del vino: gestione della cantina, servizio e carta dei vini. La figura del sommelier

Le altre bevande: acqua, birra, distillati

OBIETTIVI DEL CORSO

Il Master ha come obiettivo quello di fornire tutte le competenze necessarie a gestire l’intera attività di sala, dall’organizzazione del servizio, alla preparazione della sala, alla gestione della brigata di sala.

SBOCCHI LAVORATIVI E ATTESTATI

Gli sbocchi occupazionali di un maître di sala sono individuabili in strutture di medio–alto livello nelle quali vengono garantiti elevati standard qualitativi, come ristoranti e hotel di lusso, resort, servizi di banqueting e catering o navi da crociera.

Con il Master conseguirai il Certificato HACCP di 3° livello, l’attestato privato di frequenza al Master e l’attestato privato di stage.

Verrà conseguito anche l’attestato di Aspirante Sommelier ASPI in seguito al superamento dell’esame finale a cura di dell’Associazione previsto alla fine della fase d’aula.

MATERIALI FORNITI E REQUISITI

Per partecipare al Master ti saranno forniti i libri di testo.

È necessario avere il Diploma di scuola media superiore (preferibilmente ad indirizzo alberghiero) e precedente esperienza di almeno 2 anni nei settori dell’hôtellerie o della ristorazione.

Fasi del percorso

Lezioni propedeutiche: testi + piattaforma online
Corso online di 20 ore finalizzato al rilascio del Certificato HACCP di 3° livello
Corso online di lingua inglese
20 ore di lezione online in live streaming sul vino e il settore enologico in collaborazione con l’Associazione Sommellerie Professionale Italiana – ASPI
Fase d’aula: 48 ore
Fase di stage: 300 ore di stage a livello nazionale, in modalità part-time o full time (età max 45 anni e pregressa esperienza di almeno 2 anni nei settori dell’hôtellerie o della ristorazione)
Rielaborazione e divulgazione CV e video CV su territorio nazionale

Come candidarsi

Compila il form di richiesta informazioni e ti contatteremo entro pochi giorni. Nella selezione dei candidati saranno considerati il CV scolastico e lavorativo, oltre alla lettera motivazionale prodotta; è possibile supportare la candidatura con un portfolio di lavori precedenti. La commissione esaminatrice, considerati questi elementi, comunicherà l’esito della selezione e l’ammissione al Corso/Master; solo successivamente sarà possibile inviare il modulo d’iscrizione.

Agevolazioni

  • Possibilità di finanziamento della quota d’iscrizione;
  • Incontro di orientamento professionale durante la fase d’aula;
  • Realizzazione video CV laddove previsto;
  • Rielaborazione e aggiornamento del CV per la divulgazione alle aziende del settore al termine del percorso formativo;
  • Segnalazione di strutture ricettive in zone limitrofe alla sede delle lezioni full-time.

Docenti

  • Roberta Schira
    Roberta Schira

    Scrittrice e giornalista, Roberta Schira è autrice di importanti libri, tra cui Menu per quattro stagioni, Il nuovo Bon Ton a tavola, Il libro delle frattaglie e molti altri. È autrice di una rubrica di critica gastronomica sul Corriere della Sera e scrive su Finedininglovers, La Grande Cucina e The Life Journal. Collabora anche con la RSI per la trasmissione Cuochi d’artificio. È fondatrice e co-direttore del Blogazine Madame&Monsieur.

  • Roberto Tradito
    Roberto Tradito

    Esperto di Food and Beverage, opera da sempre a livello nazionale, collaborando con diverse prestigiose strutture, per supportarle nella gestione operativa e logistica, occupandosi in particolare di selezione e formazione del personale, controllo qualità dei prodotti, gestione degli acquisti ed analisi dei costi. 

  • Matteo Galiano
    Matteo Galiano

    Sommelier per l’Associazione Italiana Sommelier dal 2004, Matteo M. Galiano è organizzatore di eventi, degustazioni e percorsi tematici nel campo enogastronomico. Ricopre le posizioni di CEO, wine experience manager e sommelier per la MIC Srls, proprietaria del marchio Tibevo.

Partners

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

💬 Serve aiuto?