DAL NOSTRO
FOODBLOG

I corsi online di cucina e la formazione per diventare un esperto del settore Food

9 Dicembre 2020
corsi-master-online-italian-food-academy
Contenuti

Sono tanti i motivi per cui oggi è importante seguire uno dei corsi di cucina online.
Primo fra tutti l’isolamento domestico e la necessità di ridurre al necessario gli spostamenti.
Ma non solo: anche il fattore tempo è essenziale. Organizzare la propria vita e gli impegni per andare a seguire corsi di cucina professionale in altre città non è accessibile a tutti. Spesso impegni di lavoro o di famiglia impediscono di mettere su questa gravosa macchina organizzativa, tanto che si preferisce rinunciare ai propri sogni o al proprio upgrade professionale.
Per questo motivo, e per venire incontro ad un target ben preciso, Italian Food Academy, ente di formazione nel settore dell’alta cucina e della Food Communication, organizza corsi online.

L’offerta formativa online, che già comprendeva il Master online per Food&Beverage Manager, il Master in Wine Marketing, il Corso Online per Personal Food Shopper e il Corso di Scrittura gastronomica, oggi si arricchisce di nuove proposte di corsi, con una didattica specifica in alcuni ambiti.
Si tratta dei seguenti corsi e master:

  1. Corso Online Menù Builder & Food Cost
  2. Corso in WIne Delivery
  3. Corso in Ghost Kitchen
  4. Master Online per Food Export Manager
  5. Corso Online in Startup Foodtech
  6. Corso per Food Media Manager
  7. Corso Online in Tecniche di Estetica e Presentazione del Cibo

Scopri i programmi, i docenti e le modalità di accesso dei vari percorsi formativi, scegli quello che più ti aiuterà ad approfondire le tematiche legate alla tua professione e non perdere l’occasione di studiare, da casa, le materie e gli argomenti aggiornati.
Il punto forte dei corsi online del settore food di Italian Food Academy è che la modalità di fruizione non incide affatto negativamente sulla qualità della proposta didattica, che invece resta inalterata e si avvale di strumenti e docenti di altissimo livello.

Vuoi avere maggiori informazioni sui nostri master e corsi?

Logo IFA

Accademia di Alta Cucina e Food Management

FOODBLOG
it_IT

L’eccellenza da oggi conviene di più

Grazie al Bonus Chef puoi ottenere un credito fino ad un massimo di 6.000 euro per le spese sostenute nel 2021 e 2022 per la tua formazione professionale.  

Dal 27 febbraio 2023 sarà possibile presentare domanda al Ministero delle Imprese e del Made in Italy per il Bonus Chef.

CHE COS’É?

Il Bonus Chef 2023 consiste in un credito d’imposta del 40% (fino ad un massimo di 6.000 euro) riconosciuto sulle spese legate al settore della ristorazione a favore dei soggetti esercenti l’attività di cuoco professionista presso alberghi e ristoranti.

PER OTTENERE IL BONUS:

– bisogna aver sostenuto, tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre 2022, una o più delle spese ritenute ammissibili al beneficio

– si deve essere residenti o stabiliti del territorio dello Stato;

– i soggetti richiedenti devono essere nel pieno godimento dei diritti civili.

LE SPESE AMMISSIBILI:

– Acquisto di beni strumentali durevoli (macchinari di classe energetica elevata per la conservazione, la lavorazione, la trasformazione e la cottura dei prodotti alimentari, strumenti e attrezzature professionali per la ristorazione)

– Partecipazione a corsi di aggiornamento professionale.

COME FUNZIONA IL BONUS CHEF 2023

Il credito del 40% è utilizzabile in compensazione mediante F24, che andrà presentato all’Agenzia delle Entrate. Il credito è esente da IRPEF e IRAP. 

È possibile, inoltre, la cessione del credito con il trasferimento dell’agevolazione ad altri soggetti, compresi gli istituti di credito e gli altri intermediari finanziari. 

💬 Serve aiuto?