Scopri le ultime tendenze del Cake Design

Segui il webinar di IFA gratuito con Manuela Taddeo.

 ➡

Il cake design oggi rappresenta una vera e propria forma d’arte culinaria, dove creatività, tecnica e passione si fondono per creare dolci capolavori. 

Questo settore, in continua evoluzione, si arricchisce costantemente di nuove tendenze, tecniche innovative e stili decorativi che trasformano le torte in opere d’arte commestibili, riflettendo la personalità e i desideri di chi le commissiona. Con l’attenzione sempre più focalizzata su personalizzazione ed estetica, il cake design attira appassionati e professionisti desiderosi di esplorare i confini dell’arte pasticciera.

 

Il Cake Design nel nuovo appuntamento di Food Zoom

Il nuovo appuntamento con Food Zoom è dedicato al goloso nel mondo del cake design, guidati dalla straordinaria Manuela Taddeo, rinomata docente della Italian Food Academy.

Con la sua vasta esperienza e creatività, condurrà in un viaggio alla scoperta delle nuove tendenze e tecniche, offrendo l’opportunità di arricchire il proprio bagaglio di conoscenze in questo settore.

beautiful biscuit cake with strawberries
Vertical photo of floral cake design on a white background

Di cosa si parlerà nel webinar

Colori audaci e contrasti vibranti: dimenticate i classici toni pastello! Quest’anno, il cake design si tinge di colori vivaci e contrasti audaci, per creazioni che sono vere e proprie opere d’arte.

Temi naturalistici: La natura entra in cucina con decorazioni ispirate al mondo vegetale e animale. Fiori, foglie, frutti, e persino texture che ricordano la corteccia degli alberi o le superfici rocciose, si trasformano in elementi decorativi sofisticati.

Minimalismo elegante: La semplicità è la nuova sofisticatezza. Linee pulite, decorazioni essenziali e l’uso strategico del colore caratterizzano le torte minimaliste, che colpiscono per la loro eleganza senza tempo.

Painted Cakes: La torta diventa una tela su cui dipingere! Questa tecnica prevede l’uso di coloranti alimentari per creare veri e propri capolavori artistici, dalle delicate pennellate floreali a scene intricate e dettagliate.

Texture in Rilievo: L’arte del cake design si esprime anche attraverso il tatto, con l’uso di tecniche che creano texture in rilievo, come il pizzo di zucchero, il lavoro a maglia in pasta di zucchero, e l’effetto tessuto.

Tecnica del Mirror Glaze: Per un finish ultra-lucido che riflette come uno specchio, il mirror glaze è una tendenza che continua a dominare. Questa tecnica richiede precisione e pazienza, ma il risultato è di grande impatto visivo.

Chi è Manuela Taddeo?

Diplomata al Liceo Artistico e Laureata in Architettura, dopo importanti collaborazioni presso studi professionali di Milano intraprende una lunga esperienza come libera professionista. Da sempre appassionata di cucina e pasticceria, scopre la passione per il cake design e dopo diversi corsi professionali di specializzazione, si diploma in pasticceria e decorazione presso Cookery Lab, con lo scopo di accrescere la sua professionalità nel settore e avviare le attività di Mabanuby cake design. Oggi è anche docente nei corsi in cake design IFA, dove insegna ai suoi allievi tutti i segreti per realizzare ottime torte dallo straordinario impatto visivo.

L'appuntamento è per il 25 MARZO alle ore 10,30

Come partecipare alla diretta.

Le dirette webinar di Food Zoom si tengono tutte su una piattaforma dedicata e hanno la durata di un paio d’ore circa.

Nel corso del webinar, potrai intervenire e fare domande, condividere esperienze e conoscenze.

Perchè partecipare a Food Zoom?

Tanti contenuti per te!

Ogni mese un tema, e l’occasione di conoscere tendenze, sviluppi, start up e tanto altro ancora.

Di’ la tua!

Partecipa, intervieni, confrontati con gli esperti del settore.

Entra nella community IFA

Diventa parte di una community di food lover e professionisti ed entra in contatto con le migliori realtà di settore.

Cosa aspetti? Con IFA la formazione continua ed è a portata di click!

Festive Cake with Autumn Decor
it_IT

L’eccellenza da oggi conviene di più

Grazie al Bonus Chef puoi ottenere un credito fino ad un massimo di 6.000 euro per le spese sostenute nel 2021 e 2022 per la tua formazione professionale.  

Dal 27 febbraio 2023 sarà possibile presentare domanda al Ministero delle Imprese e del Made in Italy per il Bonus Chef.

CHE COS’É?

Il Bonus Chef 2023 consiste in un credito d’imposta del 40% (fino ad un massimo di 6.000 euro) riconosciuto sulle spese legate al settore della ristorazione a favore dei soggetti esercenti l’attività di cuoco professionista presso alberghi e ristoranti.

PER OTTENERE IL BONUS:

– bisogna aver sostenuto, tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre 2022, una o più delle spese ritenute ammissibili al beneficio

– si deve essere residenti o stabiliti del territorio dello Stato;

– i soggetti richiedenti devono essere nel pieno godimento dei diritti civili.

LE SPESE AMMISSIBILI:

– Acquisto di beni strumentali durevoli (macchinari di classe energetica elevata per la conservazione, la lavorazione, la trasformazione e la cottura dei prodotti alimentari, strumenti e attrezzature professionali per la ristorazione)

– Partecipazione a corsi di aggiornamento professionale.

COME FUNZIONA IL BONUS CHEF 2023

Il credito del 40% è utilizzabile in compensazione mediante F24, che andrà presentato all’Agenzia delle Entrate. Il credito è esente da IRPEF e IRAP. 

È possibile, inoltre, la cessione del credito con il trasferimento dell’agevolazione ad altri soggetti, compresi gli istituti di credito e gli altri intermediari finanziari. 

💬 Serve aiuto?